Mega Gay Pride in risposta alla bocciatura del testo sull’omofobia: Giovanardi partecipa come pavone egizio, La Carfagna è meravigliata dalla presenza di Bin Laden, mentre Ronaldinho fugge terrorizzato inseguito dalle sturmtruppen gay. Guidone De Angelis non ci capisce più nulla ed emette un singhiozzante “gooool”. Intanto su uno dei carri anche i pompieri sodimiti in rosa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...