Archivi categoria: Chi vuol esser Bin Laden?

Eravamo quattro amici al Gay Bar i Maschioni – Da Una vetrina Biava guarda irritato

Ritrovata la bara di Mike: l’avevano rapita gli alieni. Un testimone obeso fugge.

Il nuovo governo Monti giura davanti al simulacro dell’ordine massonico di mazzini fascista: il nuovo gabinetto. Finalmente vengono allo scoperto due rettiliani, un grigio e altri osuri pretendenti al trono del mondo : bud spencer, bin laden, cissè (detto scissè) e jozip “el majico” stalin.

Muammar Gheddafi, 1942-2011

Klose, teutonicamente e stoicamente, immette una peretta nel di dietro di Osvaldo, stitico,che esulta per la liberazione annunciando al mondo la sua liberazione! Mr. Hankey sorride beato.

I padri della patria dopo sabato. Er Pelliccia assurge a 5 padre della patria, mentre Leatherface spodesta il re e si pone come deus ex machina. satanic heil.

Elezioni Comunali: Clamoroso! Vince Fenriz. Ecco la sua squadra comunale! Mike ai giardini, frutteti e luoghi di giuoco, Biava al rifacimento manto stradale, Skeletor lotta ai pedofili e ai preti spacciatori, Macho Man cultura, Thor religione e spiritualità, Himmler politiche sull’immigrazione, Gheddafi cazzeggio e composizione

Wrestling della Madonna nell’Aldilà: MACHO MAN vs USAMA “the ayatollah”. Arbitra Mike Bongiorno, telecronaca di Guido De Angelis.

Povero Bin Laden! Gli americani ci raccontano che, nel bunker, complottasse per un nuovo 11 settembre, ma lui voleva solo vedersi la Lazio